L’azienda con un background discutibile ha detto di aver comprato il dominio per 10 milioni di dollari nel 2008.

Non ho mai creduto che la transazione di 10 milioni nel 2008 per Fund.com sia davvero stata una vendita da 10 milioni. C’erano e ci sono troppe cose che non tornano. E c’erano un sacco di interrogativi sulla società che ha comprato il dominio.

Ora il nome, che non è mai stato veramente messo in funzione, è tornato sul mercato.

Igloo.com ha annunciato questa mattina di essere il broker del dominio Fund.com. E’ un interessante nome di dominio, ed è possibile che le istituzioni finanziarie possano certamente metterlo in funzione. Personalmente ritengo che Funds.com, di proprietà di Fidelity International, è un dominio migliore.

Fund.com non vale 10 milioni, ma c’è da vedere quanto Igloo riesca ad ottenere da questa vendita.