Secondo una newsletter di DN.com, il registrar e market cinese Ename è diventato pubblico.

Secondo i dati pubblicati nella nota informativa, Ename è stata fondata il 19 maggio 2005. Aveva un fatturato di 260.000.000 CNY e un utile netto di 27.900.000 CNY nel 2015, e un fatturato di 167.500.000 CNY e un utile netto di 11.900.000 CNY nel 2014.

Ecco un link al National Equities Exchange, una sorta di borsa cinese tecnologica.

L’obiettivo operativo della società è: aderire in modo aperto, equo ed imparziale, e migliorare il funzionamento dei mercati, rafforzare i servizi di mercato, mantenere l’ordine di mercato, promuovere l’innovazione nel mercato, tra gli investitori e gli altri partecipanti al mercato per proteggere i diritti e gli interessi del corpo, e promuovere lo sviluppo sano del mercato promuovendo gli investimenti privati e lo sviluppo delle piccole e medie imprese, servendo efficacemente l’economia reale.