Rightside, azienda del mondo dei nomi di dominio, ha registrato un utile. I dati mostrano alcuni progressi, ma le altre tendenze sono preoccupanti.

Il fatturato del secondo trimestre è stato di 54,0 milioni di dollari, contro i 52,2 milioni del secondo trimestre 2015. Ma è in diminuzione rispetto ai 55,1 milioni riportati nel primo trimestre, che erano già in calo rispetto al trimestre precedente. In altre parole, il fatturato di Rightside è diminuito per due trimestri di fila. E’ vero che la stagionalità del business di Rightside di solito rende il quarto trimestre quello più importante, ma il fatturato è aumentato ogni trimestre dello scorso anno.

Le entrate del Registro da nuovi nomi di dominio e servizi di back-end è aumentato da 2,6 milioni nel 1 ° trimestre a 2,9 milioni nel secondo. Questo è ancora troppo poco per fare la differenza.

Il totale dei domini in gestione è rimasto stabile, circa 16,6 milioni.

Rightside sta, però, cominciando a vedere un certo slancio per alcuni nuovi gTLD. .Live Si sta rivelando particolarmente forte con 1,3 milioni di fatturato, finora. La società ha appena venduto due domini .Live per $ 280,000.