Tucows si aspetta che l’acquisizione degli account rivenditore da Melbourne IT possa generare 2 milioni di dollari di margine lordo l’anno.

La società ha pagato ben sei milioni di dollari per l’acquisizione degli account rivenditore di Melbourne IT, con l’eccezione di quelli con sede in Australia e Nuova Zelanda. L’acquisizione è stata conclusa il 1 ° aprile.

L’accordo ha aggiunto 1,6 milioni di nomi di dominio in gestione, che generano 13 milioni di dollari di fatturato annuo.

Tucows non ha acquisito alcuna operazione, per cui ha ottenuto un risparmio sul lato spese per l’importo accordo per non più “di qualche centinaio di migliaia di dollari”, ha detto il CEO di Tucows Elliot Noss nella conference call di ieri con gli investitori.