Forse non si deve lasciare registrare, al vostro coniuge, dei nomi di dominio per conto vostro. Sono sicuro che ci sono un sacco di accuse mosse contro gli ex-coniugi, ma definire ila vostra ex moglie una cybersquatter?

Un uomo dell’Ontario ha presentato una UDRP contro la sua ex-moglie per il nome di dominio StrategicChoiceArchitecture.com. La moglie ha registrato il nome di dominio per lui mentre stava gestendo alcuni aspetti della sua attività.

I due, in seguito, hanno divorziato, e nelle richieste di divorzio ha specificamente richiesto alla moglie di trasferire un nome di dominio che aveva registrato per lui, ma non ha menzionato StrategicChoiceArchitecture.com.

Un gruppo di tre membri del WIPO, l’organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale, ha determinato che la controversia era al di fuori del campo di applicazione delle procedure UDRP.