Il mercato per i domini brandable BrandBucket ha venduto 801 nomi di  dominio lo scorso anno per un totale di 2,4 milioni di dollari, secondo quanto rivelato oggi dalla società. Si tratta di una media di 3.000 dollari per ogni dominio venduto.

L’azienda elenca oltre 27.000 nomi di dominio brandable in vendita, che vanno dai domini composti da due parole (DropHatch.com, ShareReady.com) alle parole composte (Rycky.com, Vouchza.com).

Ogni nome di dominio comprende un logo.

BrandBucket aggiunge una tassa di vendita del 30% al prezzo richiesto dal venditore, oltre a un importo per il logo. Viene applicata, inoltre, una tassa di inserzione di 10 dollari. Ciò significa che l’azienda probabilmente ha portato a circa 750.000 dollari in entrate lo scorso anno, supponendo che tutte le vendite derivino da inserzionisti esterni all’azienda.

I domini brandable possono essere difficili da vendere, ma BrandBucket fa un buon lavoro mettendo insieme una serie di domini brandable di qualità a prezzi equi.