Amazon registra il brevetto del logo del proprio primo nome di dominio, .MOI.

Amazon Registry Services ha presentato il suo primo brevetto negli Stati Uniti per un singolo TLD, un logo per il proprio nome di dominio, .MOI – termine francese per “me”. Ed ha creato una pagina di presentazione su nic.moi.

Amazon originariamente prevedeva solo di sfruttare il dominio per registrare siti web destinati al proprio utilizzo, ma in seguito ha cambiato idea consentendo così di offrire il TLD al pubblico. È ancora un mistero come ciò sarà effettuato e in che misura i domini saranno offerti al pubblico. isto solo per eseguire chiusi registri dei nomi di dominio per il proprio uso, ma in seguito ha cambiato le sue applicazioni per consentire per l’offerta di nomi di dominio pubblico.

La registrazione del brevetto dei domini .MOI presso l’ICANN fornisce pochi dettagli sui piani di Amazon, senza fornire informazioni specifiche a riguardo.