Tesla Motors ha finalmente acquisito il nome di dominio Tesla.com. Ora Tesla.com reindirizza sul dominio TeslaMotors.com.

Il nome di dominio è stato registrato nel 1992, ben prima che la società fosse costituita. Il primo record whois su DomainTools mostra che la stessa persona ha posseduto il nome di dominio almeno dal 2002, e potrebbe essere stato l’originale a registrare il dominio, che era intestato a Stu Grossman della SG Consulting in California.

Nel 2005, l’avvocato John Berryhill ha aiutato Grossman a difendere il suo nome di dominio in una UDRP, aperta da una società completamente diversa denominata Tesla. Gli appassionati del brand motoristico si sono domandati a lungo “quando la società acquisterà il nome di dominio Tesla.com?” E la domanda è diventata più importante quando Tesla ha annunciato la sua espansione al di fuori del mercato delle automobili, entrando nel mercato delle batterie con la Tesla Powerwall. TeslaMotors.com non ha più molto senso, occupandosi l’azienda della vendita di batterie non destinate alle auto.

Il record whois Tesla aggiornato è qui sotto, e mostra Markmonitor come registrante del domino, e la società DNStination come proprietario:

tesla-whois