EURid ora mostra se un nome di dominio è in vendita su Sedo quando qualcuno fa una ricerca whois, e rimanda direttamente all’inserzione. Si tratta di una notizia interessante.

Tenete a mente che i dati whois integrali per i domini .eu sono disponibili solo sul sito di EURid, quindi tante persone utilizzano il sito per cercare i record whois. Ora, se si nota che un dominio è registrato, è facile pensare che possa essere acquistato, e con un paio di click fare un’offerta per il dominio.

Poiché i nomi di dominio .com hanno decentrato i dati whois (cioè, sono gestiti dai singoli registrar), alcune persone hanno aggiunto messaggi che indicano che il dominio è in vendita ai record whois. Ma questo non fornisce gli stessi risultati di ciò che Sedo ha fatto con EURid.

EURid ha una bella interfaccia whois che mostra alcuni dati aggiuntivi che chi gestisce i nuovi gTLD potrebbero voler imitare. Ad esempio, si può vedere il numero di ricerche Whois e da quali paesi vengono.