Booking.com si è aggiudicata l’esclusiva di gestire il TLD .HOTELS per 2.2 milioni di dollari: l’azienda era l’unica in lizza per il dominio .HOTELS. Comunque, .HOTELS e .HOTEIS erano uno dei due set di domini considerati troppo simili nel primo step di verifica della somiglianza dell’ICANN.

Mercoledì si è tenuta un’asta pubblica tra Booking.com e Despegar Online SRL per aggiudicarsi la gestione del TLD .HOTEIS. Il risultato dell’asta porta a concludere che solo .HOTELS esisterà: .HOTEIS, il portoghese per hotel, sarà dunque cestinato. .HOTEL è stata un’estensione popolare, con ben sette aziende a competere: HOTEL Top-Level Domain s.a.r.l se l’era aggiudicata ad una Community Priority Evaluation.

Booking.com è conosciuta nell’industria dei domini per aver promosso il dominio – non esistente – Booking.yeah.