Il registro .CLUB sta mettendo all’asta una ricca serie di nomi di dominio a due lettere con estensione .CLUB, oltre al dominio ad una sola lettera C.CLUB. Il pacchetto dovrebbe andare in asta per la fine del mese.

La maggior parte delle combinazioni a due lettere, come TB.club e DS.club, hanno un prezzo di vendita di 5.000 dollari, due hanno una riserva di 10.000 dollari e C.CLUB parte da 50.000 dollari. Ecco un paio di considerazioni sull’approccio del registro .CLUB sulla vendita dei domini a due caratteri:

1. Sperando di approfittare della domanda da parte di investitori cinesi per i nomi di dominio brevi, l’azienda ha scelto la piattaforma cinese EachNic.com per l’asta. EachNic.com promuoverà l’asta di .CLUB interamente in cinese, mentre il registro si occuperà di mettere a disposizione una versione inglese del sito per aiutare gli acquirenti non cinesi a navigare nel sistema.

2. Il registro sta adottando un approccio diverso rispetto ad altri registri, e sarà un buon banco di prova. Donuts, per esempio, ha messo in vendita i suoi domini a due caratteri tramite i registrar con un prezzo di rinnovo annuale premium, e la maggior parte di questi domini era abbastanza abbordabile (meno di 1.000 dollari l’anno). Donuts ha recentemente pubblicato i suoi domini a due carattere con una fase di Early Auction i stile dutch auction tramite i registrar, seguita da una registrazione classica tramite i registrar. La maggior parte dei nomi di dominio a due carattere di Donuts hanno un prezzo identico ad altri siti con le medesime estensioni.

.CLUB ha però una posizione diversa da quella delle società come Donuts, che possiedono un portafoglio di TLD, in quanto hanno costruito un marchio intorno ad un unico nome di dominio. Non molti piccoli TLD potrebbero realizzare un’asta per domini a due caratteri ma alcuni operatori del settore non mancheranno sicuramente di tenere d’occhio la prima asta di .CLUB.