L’accesso al nuovo gTLD è più restrittivo di .MOVIE: si tratta di .FILM, il nuovo gTLD che sarà lanciato questa settimana. E per ottenere il possesso di un dominio .FILM si deve essere membro di una di queste organizzazioni.

Oltre a dover avere uno stretto legame con il nome o i nomi che si registrano.

In altre parole, non si può speculare su .FILM, ma il gTLD sarà in stretta concorrenza con .MOVIE di Donuts, che al momento ha ben 650 iscrizioni, senza restrizioni di registrazione (ma con un prezzo al dettaglio di ben 300 dollari).