Il proprietario originale che ha registrato il dominio Top.Domains era uno svizzero che lo ha registrato presso united-domains AG il 12 marzo 2014, pagando questo dominio premium su Donuts ben 999 dollari. E proprio 999 dollari è il costo di rinnovo previsto.

Il proprietario ha cercato di venderlo diverse volte, ma non ha avuto molta fortuna. Probabilmente a causa del prezzo di rinnovo. E infine ha venduto il dominio dopo aver pagato il rinnovato fino a marzo 2016. Così ha pagato circa 2.000 dollari tra spese di registrazione e rinnovo prima di vendere il nome di dominio. Ma qual è stato il prezzo di vendita?

Secondo Sold.Domains il dominio Top.Domains è stato venduto per 750 dollari tre settimane fa su Sedo. Così l’acquirente del dominio ha fatto un affare. Ha pagato meno del prezzo di acquisto di Top.Domains ed ottenuto quasi un anno di registrazione. Possiamo dire che “sembra un affare”, perché le commissioni di rinnovo non sono quasi mai un affare. Ma per quanto riguarda il venditore? Ha pagato circa 2.000 dollari tra spese di registrazione e rinnovo e ottenuto 637,50 dollari, ovvero 750 dollari meno le commissioni Sedo del 15%.

L’acquirente norvegese ha trasferito il nome di dominio da GoDaddy. pagando un altro anno di registrazione, e c’è da chiedersi se fosse a conoscenza del costo di rinnovo quando stava comprando il nome di dominio. Top.Domains ora reindirizza sul dominio DomainName.Gallery, che è il sito portafoglio del compratore – e al momento, sta vendendo centinaia di domini, come Chat.Today o House.Plumbing.