Grazie alla disponibilità di Simone Ferracuti possiamo mostrarvi una breve anteprima del Marketplace di domini che vedremo online su Nidoma.com tra poche settimane.

A cosa serve

Il marketplace è pensato per mettere in vendita i propri domini in pochi click, esponendoli a una platea ampia e targhettizzata.

Come funziona

Da una specifica sezione del proprio account Nidoma sarà possibile aggiungere i propri domini. Ci saranno le tre modalità tradizionali di vendita: fix price, prezzo minimo, o “make offer”.

Inoltre il venditore può segnalare (in modo riservato) un “target price”; le trattative non in fix price verranno seguite direttamente dai brokers. La cosa positiva è che vengono così filtrate le offerte non in linea con il target price noto solo a Nidoma, e saranno segnalate solo le proposte in linea con il prezzo da noi scelto.

Se si vuole anche una landing page di vendita (molto curata ed efficace) sarà necessario far puntare i nameserver dei nostri domini verso il market.

Quanto costa:

La commissione è pari al 12% del prezzo di vendita (minima 25 euro). Sono ammessi prezzi di vendita a partire da 35 euro. Se i domini saranno trasferiti su Nidoma, sono previste delle condizioni più vantaggiose rispetto a questa percentuale.

Altre note:

Per quanto riguarda la sicurezza delle transazioni, Simone ci ha annunciato che stanno integrando il nuovo marketplace con Sicuro.com, per poter far partire direttamente il trasferimento su questo servizio di escrow.

È prevista per il futuro un’opzione per cui, se si assegnano dei tag ai propri domini, sulla pagina di vendita saranno automaticamente segnalati dei “domini suggeriti”, scelti tra i nostri domini che hanno lo stesso tag.
Esempio: se ho 10 domini con il tag “HOTEL” ed un potenziale acquirente visita uno di questi nomi, potrà essere possibile mostrare nella pagina del dominio gli altri 9 nomi con con lo stesso tag.

Quando sarà disponibile:

La versione BETA sarà disponibile verso la fine del mese.

Aggiorneremo gli sviluppi della nuova piattaforma nelle prossime settimane.

 

Alcune immagini:

Schermata 2015-06-09 alle 10.40.26Schermata 2015-06-09 alle 10.39.39

 

Ringraziamo Simone per averci dato la possibilità di testare e recensire queste prime features del futuro Market!