Barclays, la banca inglese con una capitalizzazione di mercato pari a 77 miliardi dollari, ha iniziato a utilizzare i nuovi TLD .barclays e .barclaycard.

Secondo un Finextra, il CIO del gruppo Barclays, Troels Oerting, afferma che i nuovi nomi di dominio creeranno “un’esperienza utente semplificata, rendendo cristallino ai clienti che stanno utilizzando un sito Barclays genuino, consentendo di offrire un servizio più sicuro”

Google ha indicizzato cinque pagine .Barclays . La banca sembra essere star usando “casa” come dominio di secondo livello, ad esempio home.barclays, cercando così di aggirare la creazione di domini di secondo livello facili da ricordare.