Secondo technical.ly, dopo aver speso 500 mila dollari per il dominio Brand.com, la società conosciuta col nome di Reputation Changer ha fatto richiesta di fallimento lo scorso mese.

Nell’articolo di Technical.ly si legge che l’azienda ha ceduto il dominio Brand.com a solo 300.000 dollari, ed il dominio è attualmente in escrow.com su Igloo.com. Technical.ly riferisce inoltre che la società ha venduto il dominio NHQ.com, il dominio utilizzato come centro per le notizie del proprio settore, a 10.000 dollari.

“L’azienda deve più di 1,9 milioni dollari a quasi 70 persone e organizzazioni – di cui 52 mila dollari all’ex padrone di casa, la Keystone Property Group, quasi 200.000 dollari per servizi come Salesforce, LinkedIn e più di 200.000 dollari in cause da parte di ex dipendenti e clienti.”

“L’azienda ha dichiarato un fatturato di 11,8 milioni di dollari nel 2013 e 8,5 milioni nel 2014.”