Eric Misterovich dell’azienda Legal Revision ha pubblicato un post sul suo blog dal titolo: “Siete vittima di un furto di dominio. E ora?». Ecco alcuni consigli di Eric per aiutarvi a trattare con il furto dei nome di dominio:

  • Seguite i vostri passi
    Per restringere l’ambito della ricerca richiesta, è necessario monitorare attentamente le interazioni coi vostri domini per determinare il momento in cui sono stati rubati.
  • Mettete al sicuro gli altri account
    Una volta che uno degli account è stato compromesso, si dovrebbe pensare che anche gli altri vostri account possano essere ugualmente danneggiati.
  • Contattate un avvocato
    E’ probabile che prima di tutto vogliate contattare il vostro registrar per lamentarvi dei domini mancanti. La maggior parte dei registrar però non intraprenderanno alcuna azione per proteggere i vostri domini senza la prova che essi siano effettivamente oggetto di una controversia. Di conseguenza, è imperativo contattare un avvocato per sporgere denuncia al più presto possibile. Una volta che è stata depositata una denuncia per furto di dominio, allora il registrar metterà i vostri domini sotto blocco amministrativo per prevenire ulteriori trasferimenti a vostro danno.

Per leggere l’articolo completo (in inglese) cliccate qui.